Mantegna ti aspetta #online al Museo Poldi Pezzoli

La casa-museo di via Manzoni continua ad essere vicina al suo pubblico con una serie di iniziative virtuali

Il #museo Poldi Pezzoli è chiuso ma ci possiamo ritrovare on line.

In seguito alla chiusura al pubblico di tutti i Musei e quindi anche del Poldi Pezzoli a partire dallo scorso 6 novembre, la casa-museo di via Manzoni continua ad essere vicina al suo pubblico con una serie di iniziative virtuali, da seguire sui canali #social del #museo o da svolgere attraverso le piattaforme digitali più diffuse.

La casa-museo di via Manzoni continua ad essere vicina al suo pubblico con una serie di iniziative virtuali
Il Mantegna Ritrovato

Lo scorso 15 ottobre si è aperta la #mostra “Mantegna Ritrovato”: l’esposizione-dossier è dedicata al restauro di uno dei capolavori del #museo, la Madonna con il Bambino di #andreamantegna.

Il restauro, realizzato dall’Opificio delle Pietre Dure e Laboratori di Restauro di Firenze, con il sostegno della Fondazione Giulio e Giovanna Sacchetti Onlus, ha riscoperto il dipinto dell’artista veneto, nascosto nell’Ottocento dall’intervento di Giuseppe Molteni.

“Abbiamo voluto ripartire da qui, da questo capolavoro e da questo restauro, che è stato mirabilmente realizzato nel 2019 e condiviso con tutti i visitatori realizzando un video delle operazioni di recupero e una piccola mostra-dossier – dichiara #annalisazanni, direttore del Poldi Pezzoli – per far capire che, nonostante la chiusura al pubblico, il #museo è vivo più che mai.

Le Poldi Pezzoli Stories

Cerchiamo di dimostrarlo ogni giorno, realizzando contenuti sempre diversi con le Poldi Pezzoli Stories sui nostri canali #social e attraverso una serie di iniziative, per adulti e bambini, con un’attenzione particolare a quei pubblici più in difficoltà, anche rispetto all’utilizzo della tecnologia o che stanno vivendo un momento di profonda solitudine. I Musei devono servire anche a questo, a maggior ragione in questa circostanza così particolare”

La casa-museo di via Manzoni continua ad essere vicina al suo pubblico con una serie di iniziative virtuali

Il nuovo palinsesto prevede visite guidate di approfondimento alla #mostra, attraverso la piattaforma Zoom, oltre a quelle dedicate ai pubblici più fragili, come i non udenti, o alle categorie che hanno bisogno di maggior aiuto in questo periodo per superare le difficoltà, anche tecnologiche, e laboratori per bambini da realizzare a casa, guidati dai Servizi Educativi del #museo Poldi Pezzoli.

Gli appuntamenti con le attività online

6 dicembre, ore 18.00
Visita guidata online dedicata al pubblico over, con la partecipazione di alcuni ragazzi del Gruppo Giovani, in un momento di inclusione e svago per contrastare la solitudine e dimostrare vicinanza a chi, in questo momento storico così delicato, si trova costretto a casa lontano dai propri affetti.

Attività per bambini a cura dei Servizi Educativi del Museo

29 novembre e 6 dicembre, ore 17.00
Due appuntamenti interattivi in diretta Zoom per bambini e famiglie per conoscere i due capolavori di Mantegna parte della collezione del #museo Poldi Pezzoli. Al racconto e incontro con l’opera d’arte, seguirà un momento laboratoriale.

Mantegna ti aspetta! #online come in Museo! #poldiopen

www.museopoldipezzoli.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: