UN AUTUNNO DI SPORT E BENESSERE A COURMAYEUR: EVENTI E IMMERSIONI NELLA NATURA

Courmayeur, 09 settembre 2021_A Courmayeur è in arrivo una ventata di novità, appuntamenti e attività all’aria aperta. Questa stagione è molto più di una semplice transizione tra l’estate e l’inverno: la località ha saputo dare all’autunno lo spazio e la centralità che merita puntando sulle proposte e sul fascino di questo periodo dell’anno.

UN AUTUNNO DI SPORT E BENESSERE A COURMAYEUR: EVENTI E IMMERSIONI NELLA NATURA
L’autunno si riveste dei colori del foliage

Courmayeur non si ferma mai, perché la montagna non “chiude”: in autunno si riveste dei colori del foliage, e invita a un weekend fuori porta o una breve vacanza fatta di sport, cibo, cultura e relax. Ci sono i grandi eventi sportivi, come i trail sui sentieri in alta quota – su tutti il Tor des Géants® – e il torneo internazionale di #tennis WTA250, una prima assoluta, tantissime attività open air, come le escursioni insieme agli operatori turistici e alle guide, gli appuntamenti dedicati alle degustazioni e ai prodotti gastronomici del territorio, le iniziative per gli sportivi e le famiglie, il #cinema e la musica.

Si trascorrono le giornate nella #natura e la sera ci si rilassa davanti a un aperitivo o in una spa, come nelle vicine Terme di Pre-Saint-Didier, dove ci si immerge nel #benessere nell’ottica di una “remise en forme” completa.

UN AUTUNNO DI SPORT E BENESSERE A COURMAYEUR: EVENTI E IMMERSIONI NELLA NATURA
Smart working: un ufficio con vista sul Monte Bianco

L’autunno è una dimensione particolare da scoprire anche a partire da settembre, a ferie concluse: si può viverla in modalità smart working. Courmayeur è promotrice di un modello di telelavoro sostenibile e attento al benessere.

Ai lavoratori digitali bastano un computer portatile, uno smartphone e la connessione internet per essere produttivi, ma tutto cambia quando l’ufficio è potenzialmente ovunque nella #natura, immerso in uno scenario puro e incontaminato come quello del Monte Bianco.

Grazie all’eccellente connessione wi-fi offerta da alberghi e strutture si possono alternare #lavoro e passeggiate nei boschi armati di macchina fotografica, yoga, pedalate sui sentieri e aperitivi con vista sulle vette. La qualità della vita migliora, e la giornata tipo diventa un perfetto bilanciamento tra le esigenze professionali e un sano desiderio di #benessere#natura e libertà.

Umarell da scrivania

Tante le possibilità offerte: la “work station” nella stazione della funivia Skyway Monte Bianco, con pausa pranzo panoramica nel bistrot a quasi 3.500 metri di quota, lo chalet esterno dell’Auberge de la Maison, immerso nel verde, dove ritirarsi in solitaria, avvolti da una mantellina, le smart working room complete di ufficio, stampante privata, coffee station, dove farsi portare le specialità gourmet del Royal&Golf Hotel, lo chalet dell’Hotel Svizzero con cucina indipendente per lavorare con vista sulla catena del Bianco, coccolati dallo staff, fino alla proposta con sconto e alla e-bike gratuita che l’Hotel Au Coeur des Neiges offre a chi lavora dall’albergo.

A vigilare sugli smartworker ci pensa un simpatico Umarell da scrivania brandizzato Courmayeur, realizzato da Superstuff con la stampante 3D: una versione pop, colorata e divertente dell’anziano che osserva i cantieri.

UN AUTUNNO DI SPORT E BENESSERE A COURMAYEUR: EVENTI E IMMERSIONI NELLA NATURA

Eventi top della stagione

L’autunno è anche una stagione di grandi eventi sportivi: domani partirà da Courmayeur il Tor des Géants®, che con i suoi 330 km, 24.000 m di dislivello verticale e 35 colli al sopra dei 2.000 metri è la più nota delle gare di trail del circuito TORX, che si svolgono al cospetto del Monte Bianco, il Monte Rosa, il Cervino e il Gran Paradiso. La premiazione, il 19 settembre, al parco Bollino, consacrerà i vincitori di questa edizione.

Ma si può anche vivere l’emozione del trail in prima persona, partecipando – dal 27 settembre al 31 ottobre – al Courmayeur Mont Blanc Challenge legato all’UTMB®, lo storico trail che ad agosto ha portato migliaia di runner sulle Alpi a cavallo tra Francia, Italia e Svizzera. Una sfida “virtuale” che in realtà è molto reale, fatta di fatica e panorami unici. Si tratta di testare i propri tempi di gara percorrendoli in completa autonomia: grazie al gps si viene tracciati e monitorati, entrando in una speciale classifica.

Un altro grande evento sportivo in arrivo è una première assoluta, un torneo internazionale di #tennis WTA250, dal 23 al 31 ottobre. Dopo quasi 30 anni, l’Italia torna ad ospitare un evento del circuito femminile sul cemento indoor, che mette in palio gli ultimi punti validi per le ATP Finals 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: