FOOD: Per un polpo diverso. Venerdì si mangia pesce – Miki Carriage, il Cuoco della Quarantena

La ricetta della settimana : Polpo con patate ,nduja ,olive taggiasche al profumo di timo e il suo crostone

Siete alla ricerca di una ricetta diversa e gustosa? Volete apprendere i segreti della buona cucina, facendo anche quattro risate come in una serata tra amici?

Ci pensa Miki Carriage, il fantasioso e divertente Cuoco della Quarantena che, con la sua maestria e travolgente simpatia tutta pugliese, cucina in diretta sulla sua pagina Facebook, due o tre volte la settimana. Divertimento assicurato!

E ora come scherzosamente grida Miki, orsù ITALIANIIII, mettiamoci al lavoro in cucina ! ?‍? ?‍? ?‍?

Ingredienti x 4 persone

1 polpo da 1 kg
4 fette di pane di grano duro
Un barattolo di pomodoro datteri
3 patate medie
1 cucchiaino di nduja
Una cipolla rossa
Uno scalogno
Uno spicchio d aglio
Un bicchiere di vino rosso
50g di olive taggiasche
50cc di olio evo
Sale Timo e pepe


Miki Carriage, è il nome d'arte dello chef Michele Carrozzo, brigadiere dei carabinieri in pensione. Miki abita a Duino, un paese situato sulla costa dell’Alto Adriatico, in provincia di Trieste, dove gestisce anche un B&B, il Duino Stella Maris. La sua passione sconfinata per il mondo del cibo e della buona cucina nasce da bambino.
Procedimento


Riempire una pentola d’acqua e portarla a bollire, immergere il polpo ? per tre volte tenendolo dalla testa per arricciare i tentacoli abbassare la fiamma e fate sobbollire x 20 minuti.
Nel frattempo tagliate grossolanamente la cipolla e lo scalogno, sbucciate le patate e tagliatele a dadi grossi
Tirate fuori dall’acqua il polpo e tagliatelo a pezzi iniziando dai tentacoli e poi la parte centrale.
In una padella mettete l’olio e unite il cucchiaino di nduja la cipolla lo scalogno e l’aglio.

Fate appassite il tutto togliete l’aglio e aggiungere il polpo fategli buttare fuori la sua acqua e sfumare con il vino rosso (se volete un sugo più chiaro mettete vino bianco).
Fate evaporare l’alcool del vino e aggiungere i datterini le olive, lasciare cucinare a fuoco basso per 10 minuti e aggiungete le patate, aggiustate di sale e portare a cottura per altri 30 minuti.
A fine cottura aggiungere il timo e lasciate riposare 15 minuti
Nel frattempo abbrustolite le fette di pane non prima di averle strofinate con uno spicchio d’aglio, olio e timo
Impiattate un crostone a testa il polpo e un giro di olio Evo e Timo fresco.


Consigli dello chef

1 Controllate di tanto in tanto
Se bisogna aggiungere liquido,in questo caso usate l acqua di cottura del polpo sempre bollente e filtrata da eventuali impurità.
2 se volete potete dare una sbollentata alle patate, in questo caso aggiungerle negli ultimi 10 minuti.
Enjoy!!!

Miki Carriage, il Cuoco della Quarantena
Miki Carriage, è il nome d'arte dello chef Michele Carrozzo, brigadiere dei carabinieri in pensione. Miki abita a Duino, un paese situato sulla costa dell’Alto Adriatico, in provincia di Trieste, dove gestisce anche un B&B, il Duino Stella Maris. La sua passione sconfinata per il mondo del cibo e della buona cucina nasce da bambino.

Miki Carriage, è il nome d’arte dello chef Michele Carrozzo, brigadiere dei carabinieri in pensione. Miki abita a Duino, un paese situato sulla costa dell’Alto Adriatico, in provincia di Trieste, dove gestisce anche un B&B, il Duino Stella Maris. La sua passione sconfinata per il mondo del cibo e della buona cucina nasce da bambino.

E’ pugliese con una famiglia tutta pugliese. E questo già vale l’80 per cento, come dice lui. La Puglia è una terra meravigliosa, molte materie prime fantastiche, sia di terra sia di mare. Miki è da sempre alla ricerca di nuove materie prime, con l’obiettivo di cucinarle nel migliore dei modi al fine di mantenere tutte le loro proprietà organolettiche. Con il passare del tempo, la passione è aumentata progressivamente sino ad impossessarsi definitivamente di lui.
Nel periodo di quarantena forzata e grazie alla tecnologia, ha iniziato quasi per gioco a cucinare in diretta su Facebook, ed ora lo fa 3 o 4 volte a settimana, con collegamenti di circa mezz’ora , in cui prepara tante e diverse ricette, la maggior parte delle quali ovviamente sono pugliesi.Miki si diverte moltissimo, così come anche coloro che lo seguono, anche perché cucinare assieme a Miki Carriage è come trascorrere una bella serata tra amici, anche se virtuale. Le ricette di Miki si trovano anche sulle sue pagine Facebook e Instagram.

Instagram foodandcooking_by_mikicarriage

Facebook https://www.facebook.com/miki.carriage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: