Una esclusiva pet friendly BMW X7 pensata da BMW Italia con Poldo Dog Couture

Presentata oggi a Milano la BMW X7 xDrive40d customizzata da Poldo Dog Couture

Milano. BMW Italia in collaborazione con Poldo Dog Couture ha presentato a Milano la BMW X7 xDrive40d customizzata da Poldo Dog Couture. L’auto è corredata da un esclusivo kit da viaggio per cani appositamente creato per la BMW X7 che permetterà ai piccoli amici di affrontare gli spostamenti nel più totale comfort.

Una esclusiva pet friendly BMW X7 pensata da BMW Italia con Poldo Dog Couture

La BMW X7 è la prima auto a unire esclusività e abitabilità di un modello di lusso con le proprietà di guida degli Sports Activity Vehicle (SAV). L’ultimo e più grande modello della famiglia BMW X apporta una nuova percezione di spazio nel segmento del lusso, grazie alle dimensioni importanti, al design di alta classe dei suoi interni e all’allestimento all’avanguardia. Allo stesso tempo, l’avanzata tecnologia di assetto e trasmissione della BMW X7 assicura performance da fuoristrada, comfort di guida superiore e la maneggevolezza su strada per cui i SAV sono rinomati.

L’elegante intervento di Poldo Dog Couture è stato studiato da Rossella Barbuto, socio dell’azienda, la quale ha voluto interpretare quest’auto in una chiave più femminile, ispirandosi agli Anni ’60, al fascino italiano della “Dolce Vita”, trasferendole, così, un senso di notevole libertà e comfort senza paragoni.

A livello di motorizzazione, in linea con i valori di entrambe le aziende, è stata scelta un’auto mild Hybrid 40d in grado di ottimizzare l’efficienza del propulsore grazie a un generatore elettrico a 48 V di supporto al motore termico che contribuisce a ridurre l’apporto di CO2 nell’aria, mentre per gli esterni si è optato per un colore panna che rievocasse l’estate.

Per quanto riguarda gli interni, Rossella spiega: “Ho immaginato di viaggiare in un’auto proiettata nel XXI secolo, sostenibile e con tutti i sistemi di sicurezza disponibili, ma in grado di evocare quel calore che solo l’utilizzo di materiali nobili sono in grado di far vivere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: