CUCINA: MELANZANE E PEPERONI RIPIENI ALLA SALENTINA

LE RICETTE DI MIKI CARRIAGE, IL CUOCO DELLA QUARANTENA

Siete alla ricerca di una ricetta diversa e gustosa? Eccovi la ricetta della settimana di Miki Carriage il Cuoco della Quarantena.

Se volete apprendere i segreti della buona cucina, facendo anche quattro risate come in una serata tra amici, potete seguire le ricette del simpatico chef di Duino seguendo la sua diretta Facebook . Divertimento assicurato!

Ingredienti x 4 persone

2 melanzane piccole
2 peperoni gialli o rossi
1/2 litro di olio per friggere
50g di olive nere
30g capperi
2 uova
100 g di mollica macinata
80g parmigiano (se vi piacciono più saporite usate pecorino stagionato)
Sale pepe qb
Olio evo


Per la salsa

1 cipolla
1 spicchio d’aglio
Peperoncino
Basilico
Salsa di pomodoro
Olio evo sale e pepe qb

MELANZANE E PEPERONI RIPIENI ALLA SALENTINA. LE RICETTE DI MIKI CARRIAGE, IL CUOCO DELLA QUARANTENA
Procedimento

Prendere le melanzane e i peperoni. Lavarli e dividerli a metà per il senso della lunghezza (come a creare delle barchette). Svuotate le melanzane con un cucchiaio e mettere da parte la polpa .
Mettete in una padella l’olio per friggere portare ad una temperatura di 170 gradi.
Asciugare bene le melanzane e i peperoni. Aiutandovi con una pinza, passatele per 3 minuti circa nell’olio bollente, sia internamente che esternamente .
Scolatele e lasciatele riposare su una carta assorbente.


Preparazione salsa di pomodoro ?

In una pentola mettete dell’olio evo, cipolla aglio peperoncino e basilico, soffriggete bene il tutto fino a dorare cipolla e aglio.

Una volta pronto togliere tutto dalla pentola, lasciando solo l olio che avrà preso tutti gli odori e versarli all’interno, un ottima salsa di pomodoro.
Nel frattempo, mentre la salsa giunge a cottura, prendiamo la polpa della melanzana e con un coltello andiamo a ridurla a pezzettini piccolissimi.
In una padella mettiamo uno spicchio d’aglio, 3 cucchiai di evo e la polpa della melanzana, soffriggete per 4 minuti circa spegnere il fuoco e fare raffreddate .
Intanto macinate insieme grossolanamente (magari a coltello) capperi , olive, il pane e aggiungere formaggio e 2 uova e incorporate il tutto alla polpa di melanzane, amalgamando bene tutto.

Aggiustate di sale e pepe. Riempiremo con questo impasto le barchette di melanzana e peperoni andando a sistemarli in una placca da forno e mettendo su ognuna di esse un cucchiaio abbondante di salsa di pomodoro ? e una spolverata di formaggio e passiamo in forno per 20 minuti a 190 gradi ventilato .
Servire caldo

Consigli dello chef

Potete aggiungere della carne macinate magari manzo e maiale quando state soffrigendo la polpa della melanzana per renderlo un piatto unico.
Enjoy!!!

Miki Carriage, il Cuoco della Quarantena

Miki Carriage, è il nome d’arte dello chef Michele Carrozzo, brigadiere dei carabinieri in pensione. Miki abita a Duino, un paese situato sulla costa dell’Alto Adriatico, in provincia di Trieste, dove gestisce anche un B&B, il Duino Stella Maris. La sua passione sconfinata per il mondo del cibo e della buona cucina nasce da bambino. E’ pugliese con una famiglia tutta pugliese. E questo già vale l’80 per cento, come dice lui. La Puglia è una terra meravigliosa, molte materie prime fantastiche, sia di terra sia di mare. Miki è da sempre alla ricerca di nuove materie prime, con l’obiettivo di cucinarle nel migliore dei modi al fine di mantenere tutte le loro proprietà organolettiche. Con il passare del tempo, la passione è aumentata progressivamente sino ad impossessarsi definitivamente di lui. Nel periodo di quarantena forzata e grazie alla tecnologia, ha iniziato quasi per gioco a cucinare in diretta su Facebook, ed ora lo fa 3 o 4 volte a settimana, con collegamenti di circa mezz’ora , in cui prepara tante e diverse ricette, la maggior parte delle quali ovviamente sono pugliesi.Miki si diverte moltissimo, così come anche coloro che lo seguono, anche perché cucinare assieme a Miki Carriage è come trascorrere una bella serata tra amici, anche se virtuale.

Le ricette di Miki si trovano anche sulle sue pagine Facebook e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: