TURISMO : IL FUTURO DELL’OSPITALITÀ È ECOSOSTENIBILE


I progetti per la salvaguardia dell’ambiente: vacanze #green ed #hotel eco-friendly.

La sostenibilità oggi non è solo un’opzione apprezzabile dai clienti, ma anche un dovere per le aziende. Per il settore dell’ospitalità ancora di più, in quanto i nuovi trend per l’anno 2021 ribadiscono la scelta delle preferenze dei viaggiatori per vacanze a zero impatto ambientale.

Ad esempio, iH Hotels Group per il 2021 si è posto come obiettivo quello di diventare punto di riferimento per la clientela con maggiore sensibilità all’aspetto ecologico e sostenibile anche durante il proprio viaggio di piacere o di lavoro.

Per la tutela dell’ambiente ed un minor impatto ambientale, i progetti ecosostenibili del gruppo alberghiero italiano per il nuovo anno sono:

  • possibilità di ricaricare i veicoli elettrici
  • noleggio bicilette e monopattini
  • minore consumo di acqua ed energia, di emissioni di CO2 per lavaggio biancheria da letto e da bagno
  • sistemi di gestione energetica a basso impatto ambientale e fonti rinnovabili (pannelli solari)
  • utilizzo di prodotti a km0 e biologici, menù vegani e vegetariani
  • utilizzare prodotti ecologici e biodegradabili
  • adottare altre buone azioni per ridurre al minimo i rifiuti

L’obiettivo è quello di tutelare l’ambiente convertendo le strutture in hotel eco-friendly ed offrendo servizi ecosostenibili e di qualità per ogni tipo di vacanza. Il primo passo è innanzitutto a favore della mobilità.

TURISMO : IL FUTURO DELL’OSPITALITÀ È ECOSOSTENIBILE
Scoprire Milano in bicicletta – iH Hotels Group
Le abitudini dei viaggiatori sono cambiate

Essendo cambiate le abitudini dei viaggiatori, a seguito della pandemia che ha costretto a rivedere alcuni aspetti in fatto di trasporti, ad oggi tra le preferenze degli spostamenti si preferiscono i mezzi singoli come biciclette e monopattini, o auto elettriche a basso impatto ambientale.

Anche le città si sono attrezzate ad accogliere i nuovi mezzi di trasporto, tale che nelle principali città d’arte in cui sono presenti gli Hotels della collezione iH (e soprattutto nelle località turistiche), sono stati creati piste ciclabili, percorsi e corsie riservate ai monopattini, oltre che colonnine per la ricarica delle macchine elettriche.

Valore aggiunto

iH Hotels Group offrirà ai propri ospiti il plus di ricaricare con comodità il proprio veicolo elettrico. I veicoli potranno essere ricaricati interamente o parzialmente ad esempio nel caso solo di un pranzo o di una cena attraverso l’installazione di prese di corrente nei garage. Ai clienti sarà offerta anche la possibilità di scoprire i dintorni in maniera eco-sostenibile favorendo l’utilizzo delle bici.

Inoltre, per incentivare i clienti a lasciare spenta l’automobile e sperimentare una vacanza attiva su due ruote, gli Hotels saranno attrezzati con biciclette brandizzate e convenzioni con noleggio di mezzi elettrici.

In città come Bologna, Milano, Padova, Firenze e Bari raggiungere l’azienda di lavoro, il museo o l’attrazione turistica sarà più facile e sostenibile.

Mentre nelle destinazioni di villeggiatura (mare e montagna come Villasimius, Agrigento, Forte dei Marmi e Courmayeur) verranno messe a disposizione delle bike. In questo modo l’esperienza diventa green anche grazie ad itinerari, ideali per un weekend o per una settimana di vacanza ecosostenibile, per scoprire i paesaggi pedalando.

Approccio ecologico è priorità

L’approccio ecologico dei viaggiatori è un aspetto indispensabile. iH Hotels Group ne fa una vera e propria priorità in vista della ripartenza, destinando ai futuri traveller una serie di servizi che preservano l’ambiente.

Il 2021 è green: scegliendo di soggiornare presso uno degli Hotels della Collezione iH in Italia si contribuirà dunque a proteggere il pianeta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: