TURISMO: Alla scoperta del fado, la musica popolare di tutto il Portogallo

Una proposta di alcune canzoni tipiche da ascoltare a casa per continuare a viaggiare

Sono sufficienti uno scialle, una chitarra portoghese, una voce e sentimento per descrivere uno dei simboli che contraddistinguono il Portogallo, elemento fondamentale della tradizione portoghese: il fado.

URISMO: Alla scoperta del fado, la musica popolare di tutto il Portogallo
Coimbra – Credit Arq. TdP

Il fado nasce nei contesti popolare della Lisbona ottocentista, come musica che viene dall’intimo dell’animo portoghese. Le suoi origini non sono però tuttora chiare ed esistono diverse versioni tra cui che derivi dalle canzoni cantate dai marinai, che assomigliano molto al fado, e che venivano cantate in occasioni di lunghe partenze da chi vedeva i proprio cari partire per mare senza avere certezze sul loro ritorno.

Il fado, infatti, è un vero e proprio modo per esprimersi, che canta il sentimento, le pene d’amore, la nostalgia per qualcuno che è partito, ma anche la vita quotidiana e le conquiste. Attraverso le canzoni del fado, gli artisti raccontano la storia di Lisbona e del Portogallo, con le sue cicatrici e le sue glorie.

È una musica così particolare e diversa da tutte le altre che nel 2011 è stata riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Lisbona è un ottimo luogo dove immergersi per andare alla scoperta della storia del fado. Qui, infatti, si trova il Museo do Fado, situato all’Alfama, noto quartiere storico della capitale con edifici antichi che popolano strette vie; grazie a documenti e donazioni, i turisti possono addentrarsi e conoscere meglio questa musica così tipica.

URISMO: Alla scoperta del fado, la musica popolare di tutto il Portogallo

Ci sono posti che offrono concerti live, per esempio la Casa de Fado, dove si può vivere un’autentica esperienza lusitana a ritmo di fado: tra atmosfera peculiare, spazi intimi e cene a lume di candela, ascoltare il fado diventa un vero e proprio piacere indimenticabile.

Ma Lisbona non è l’unica città del Portogallo culla del Fado e Coimbra, nota città universitaria nella regione del Centro, ne è un esempio. Qui infatti il fado viene solitamente cantato da una voce maschile, in particolare dagli studenti della città; alcuni di loro hanno fatto del fado la loro vita: Adriano Correia de Oliveira e José Afonso sono due voci molto rinomate.

A differenza del fado di Lisbona, a Coimbra i temi delle canzoni sono i ricordi della vita da studente, gli anni della gioventù e gli amori non sempre corrisposti.

Il momento migliore per ascoltarlo in tutta la sua bellezza è la Queima das Fitas, ovvero la festa di congedo dall’anno accademico, che avviene nel mese di maggio.

Di seguito trovate una serie di canzoni di cantanti di fado, tra cui Amália Rodrigues, una delle maggiori voci portoghesi di fado, per continuare a scoprire il Portogallo e le sue meraviglie:

Uma casa portuguesa – Amália Rodrigues
https://www.youtube.com/watch?v=-ziG1M5ZWUc

Estranha forma de vida – Amália Rodrigues
https://www.youtube.com/watch?v=VGgIlLfVEmQ

Fados de Coimbra – Adriano Correia de Oliveira
https://www.youtube.com/watch?v=nJG7MX7Ea8k&list=OLAK5uy_nCEU22mld4r0AAdG6v3VvDXqa3wFE71z8

Finalmente – Cuca Roseta
https://www.youtube.com/watch?v=qm30XV8ZvGY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: