Il compleanno della Marina Militare: 160 anni dalla nascita

È inutile negarlo. A noi di Life is Passion piace il mare, con tutto ciò ci ruota intorno. Ci sembra doveroso unirci a tutte le manifestazioni che oggi festeggiano la Giornata della Marina Militare, nel giorno dei 160 anni dalla sua nascita.

Al di là del messaggio del Presidente Mattarella, della celebrazione ufficiale che si è svolta in mattinata, con la presenza del Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini e, naturalmente, del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone, e di tutti gli altri eventi, a noi interessa sottolineare ancora una volta l’importanza del mare e di chi lo protegge.

La storia della Marina Militare è ricca di valori e tradizioni che ogni marinaio custodisce e trasmette nell’ordinaria quotidianità dello svolgimento del proprio servizio a salvaguardia della sicurezza del mare e sul mare, svolgendo attività umanitarie ed emergenziali, di soccorso e assistenza medico-sanitaria.

Nel Mediterraneo con l’operazione “Mare Sicuro” per il controllo dei flussi migratori; nell’Oceano Indiano e nel Golfo di Guinea con la missione europea Atalanta e quella nazionale Gabinia per il contrasto alla pirateria. E ancora, nel Golfo Persico, in Mar Rosso e nel Mar Artico, solo per citarne alcune, le attività della Marina non si sono mai fermate, contribuendo alla stabilità e alla sicurezza del Paese anche durante l’emergenza pandemica ancora in corso.

Proprio nelle attività di contrasto al COVID-19, la Marina Militare ha fornito un prezioso contributo, con uomini e mezzi a supporto del Sistema nazionale di Protezione civile. Degli oltre 100.000 militari resi disponibili dalla Difesa dall’inizio dell’emergenza sanitaria COVID-19, ben 20.000 sono uomini e donne della Marina Militare. Il personale specialistico della Marina Militare a sostegno del Servizio Sanitario nazionale ha coinvolto in certe occasioni oltre 130 unità, tra medici, infermieri e tecnici sanitari.

Ecco, quindi, che ci sentiamo in dovere anche noi, in questa giornata di festa a loro intitolata, di ringraziare le donne e gli uomini della Marina Militare, che con grande passione e orgoglio si dedicano ogni giorno alla protezione di un bene comune e prezioso, come il nostro mare. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: