“Arte alle Donne!”: al via il nuovo corso online di storia dell’arte della Collezione Peggy Guggenheim

Il colore è la pelle del mondo
Sonia Terk Delaunay

Solo le donne nude possono entrare nei musei? Una domanda decisamente provocatoria delle Guerrilla Girls, gruppo di artiste che da oltre 40 anni mette a fuoco le disuguaglianze razziali e di genere all’interno della comunità artistica. A questa domanda cercherà di rispondere il nuovo corso online di storia dell’arte “Arte alle Donne!”, a cura della professoressa Alessandra Montalbetti, Pinacoteca di Brera.

Dall’11 ottobre la Collezione Peggy Guggenheim invita il pubblico a seguire sei lezioni online, riservate ai soci del museo, dedicate al ruolo delle donne nell’arte, che ripercorreranno la loro lotta contro le convenzioni sociali e il cammino verso l’affermazione del loro valore. Il primo appuntamento è gratuito e aperto a tutti. Gli incontri si svolgeranno in diretta su Zoom, alle 19, tra ottobre e novembre, secondo il calendario che si trova al seguente link. Dall’1 al 17 ottobre è possibile iscriversi alla Membership del museo approfittando della riduzione del 20% su tutti i livelli associativi. Il primo appuntamento è gratuito e aperto a tutti.

Le sei lezioni spazieranno dalle pittrici del passato, come Artemisia Gentileschi, Lavinia Fontana e Fede Galizia, alle protagoniste delle avanguardie storiche, quali Sonia Terk Delaunay e Georgia O’Keeffe, e dell’arte contemporanea, come Louise Bourgeois e Marina Abramović, per arrivare a parlare di celebri critiche d’arte e galleriste, come Lea Vergine, Palma Bucarelli, la stessa Peggy Guggenheim, e toccando infine figure femminili sconosciute ma protagoniste di celeberrimi capolavori.

I proventi del corso, sotto forma di una liberalità di 75 euro deducibile fiscalmente, sostengono il museo. Per informazioni è possibile chiamare il numero 041.2405429 o scrivere a membership@guggenheim-venice.it.

Fonte: Exibart.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: