CAMPIONATO MONDIALE FIA FORMULA E 2022 AL VIA IN ARABIA SAUDITA


MAHINDRA SI PRESENTA CON SIMS E ROWLAND

La stagione 2022 del Campionato Mondiale di Formula E si apre con le consuete gare in notturna in Arabia Saudita di venerdì 28 e sabato 29.

Mahindra si presenta ai nastri di partenza con un equipaggio rinnovato: Alexander Sims sarà affiancato da Oliver Rowland. Si tratta di un ritorno per il britannico, che debuttò in F.E con Mahindra nel 2015.

Il tracciato di Diriyah è allestito in un’area storica dichiarata patrimonio dell’Unesco. Qui Mahindra ha già corso dieci volte, ottenendo una vittoria e tre podi. La casa automobilistica indiana spera quindi che ciò sia di buon auspicio per iniziare la nuova annata con il passo giusto.
Il nuovo format delle qualifiche dovrebbe riequilibrare i valori in campo e permettere ai più veloci di farsi strada fin da subito, anche grazie a sfide ad eliminazione diretta.
Il parco concorrenti si conferma molto competitivo anche in questa stagione e la lotta per il successo sarà aperta fino all’ultima competizione.

Mahindra prende parte al Campionato FIA Formula E fin dalla prima edizione avvenuta nel 2014.

Dalla prossima stagione 2023, dopo cinque anni in cui anno corso le attuali vetture Gen2, debutteranno le nuove e ancora più avveniristiche monoposto di categoria Gen3.
Quest’anno l’affidabile Mahindra M7Electro si contraddistingue da un’inedita livrea completamente rossa e dalla nuova corporate identity di Mahindra & Mahindra. Dopo i test di Valencia la vettura ha dimostrato di poter regalare ottime soddisfazioni alla squadra.

Il calendario gare 2022 prevede 16 appuntamenti.

La terza gara si terrà in Messico il 12 febbraio. A seguire la disputa dell’E-Prix di Roma il 9 e 10 aprile con doppia gara.

Mahindra & Mahindra Ltd

E’ una realtà molto importante in ambito internazionale a livello globale, ancora tutta da scoprire in Europa, operativa anche nei settori nautico, aeronautico, dei mezzi agricoli, dell’innovation technology, degli investimenti immobiliari, e altro ancora. Marchio leader in India nella produzione di SUV, ha più di 75 anni di storia, conta circa 260.000 dipendenti, copre 100 mercati in 6 continenti, raggiunge 20,7 miliardi di dollari di fatturato. Detiene il pacchetto di maggioranza delle quote azionarie in Pininfarina e ha rilevato la proprietà di possiede Peugeot Motocycles. Nel 2016 ha acquisito i marchi motociclistici BSA e Jawa. Molto attiva nel motorsport, Mahindra vanta come costruttore un’attività racing ad ampio raggio che ha il fulcro nella partecipazione al Campionato Mondiale FIA Formula E, a riprova della grande capacità ingegneristica dell’Azienda.

Mahindra Europe


L’Europa è sempre stata un importante mercato per il gruppo Mahindra & Mahindra che vede in essa il simbolo delle sue ambizioni globali. Mahindra Europe Srl (ME) è una società controllata al 100% da Mahindra & Mahindra Ltd. che dal 2005 distribuisce i veicoli Mahindra in Europa. La società è impegnata a far conoscere il marchio Mahindra nei Paesi dove opera, con l’intento di rafforzare il proprio network di vendita. Attualmente Mahindra Europe è presente in 10 Paesi attraverso una rete di distribuzione di oltre 100 concessionari con una gamma prodotto che ha nel KUV100 NXT il modello più venduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: