COVID-19, MASCHERINE E GUANTI MONUSO

SI, MA NON DISPERDETELI NELL’AMBIENTE!!!

Umani, cosa state facendo?

Usate i guanti e le mascherine monouso e poi li disperdete nell’ambiente?

Eh no! Non si fa così!!!

Prima che esplodesse la terribile pandemia da #Covid-19 eravamo impegnati nella lotta contro l’inquinamento ambientale ed in particolare nel salvataggio di mari e corsi d’acqua che si erano trasformati nella grande “pattumiera” di tutti i continenti.

Tutti si riempivano la bocca di grandi parole in difesa dell’ambiente e invitavano ad un più consapevole utilizzo delle risorse disponibili e al rispetto dell’habitat.

Inquinamento da plastica
Antoine GIRET @antoinegiret – Unsplash

Coronavirus e inquinamento da guanti e mascherine monouso

Ora che il nuovo #Coronavirus ha reso indispensabile se non obbligatorio l’uso di un elevatissimo numero di mascherine e guanti monouso, la missione planetaria contro la dispersione della plastica sembra dimenticata e tradita.

Sempre più di frequente si vedono fazzolettini, guanti e mascherine gettati lungo i bordi delle strade, sui marciapiedi e nei parcheggi.

Questo comportamento è incivile e rappresenta una grave minaccia per tutto l’ambiente.

Blessing in disguise – Le disgrazie insegnano

Intanto, il #Coronavirus ci ha impartito una severa lezione. Ha dimostrato che il Pianeta della nostra specie funesta e delle sue perniciose attività per può fare tranquillamente a meno.
Con il lockdown gli animali selvatici si sono riappropriati degli spazi, anche di quelli urbani, e fiori e piante hanno continuato a colorare la Terra.

Lotta all’inquinamento da plastiche monouso e microplastiche

La lotta al Covid-19 non ci deve far dimenticare l’emergenza ambientale e la lotta all’inquinamento contro le plastiche monouso e le microplastiche.

Abbandonare la plastica nell’ambiente causa effetti nefasti su tutto l’ambiente e in particolare su quello marino e mette a rischio tutta la catena alimentare e quindi anche l’Uomo.

In questo momento difficile non possiamo fare a meno di questi importanti presidi medici “usa e getta”, ma bisogna continuare a porre la massima attenzione al loro smaltimento per consentirne la raccolta corretta.

Sea littering
Brian Yurasit @brian_yuri – Unsplash

Corretto smaltimento e raccolta dei monouso

Le mascherine, i guanti, i fazzoletti, e le salviette monouso sono considerati attualmente un rifiuto non recuperabile e devono essere conferiti nella raccolta indifferenziata.
Secondo le indicazioni dell‘Istituto Superiore di Sanità questa regola vale sia nel caso di soggetti positivi al tampone o in quarantena obbligatoria sia per tutti gli altri soggetti.

guanti monouso
Branimir Balogović @brandaohh – Unsplash

Rispettare l’ambiente è intelligente

Seguire queste semplici norme è importante e, poiché amiamo classificarci tra le “specie intelligenti”, rispettare l’ambiente è anche un gesto intelligente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: