Fiorella Bortolaso, la Samurai torinese che insegna autodifesa alle donne

Nella vita fa la fisioterapista ed è cintura nera di Judo, Jujitsu V dan, terzo livello MGA (Metodo Globale Autodifesa). Insegna autodifesa alle donne da più di un decennio nella Città di Torino.

Autodifesa per donne più forti e consapevoli

Fiorella Bortolaso è una donna minuta, dalle maniere gentili e dalla voce dolce e pacata. Il suo sguardo vivace e il suo bellissimo sorriso mettono subito a proprio agio e trasmettono empatia. Fin dalle prime parole capisci che hai a che fare con una persona molto intelligente e di grande spessore.
Se le tocchi un bicipite sai che con lei non si scherza.

La passione per le arti marziali

La passione per le arti marziali nasce quando Fiorella è una ragazzina. Un giorno mentre si sta allenando nel gruppo sportivo di ginnastica artistica della “Reale Società Ginnastica di Torino, sbircia casualmente nella sala dove si pratica judo e rimane folgorata “sulla via del tatami”.
Si innamora di questa disciplina e comincia a praticarla. Fortunatamente in quegli anni la palestra “Sho bu Kan” offre corsi gratuiti per un mese ai ragazzi. Allenandosi con grande passione e di gara in gara merita il grado di cintura nera di Judo.
A quell’epoca il Jujitsu è poco conosciuto e quindi viene contattata dalla Federazione per diffonderlo.
Un intervento all’orecchio costringe però Fiorella ad abbandonare una brillante carriera agonistica all’età di 23 anni.

Insegnare autodifesa alle donne

“In quest’epoca segnata dalla violenza di genere bisogna impegnarsi ad insegnare il rispetto alle nuove generazioni e alle donne ad essere più forti e consapevoli.” – Fiorella Bortolaso

E’ a questo punto che Fiorella pensa all’insegnamento.
Nonostante lo stop agonistico, continua con passione e supera l’esame di istruttore. Da sempre sogna di insegnare difesa alle donne, infastidita dal comportamento arrogante di alcuni uomini.

Progetto Nonpiùindifesa

L’occasione le viene offerta da Fulvio Rossi, un amico e compagno di palestra, magistrato sensibile all’argomento, che nella sua lunga carriera ha dovuto giudicare molti casi terribili di violenza sulle donne.
Dal 2008 assieme a Fulvio Rossi dà vita ai corsi gratuiti del progetto “Nonpiuindifesa” all’interno del Palagiustizia grazie al “tatami” offerto dal Comune.
In undici anni conosce tantissime donne, alcune delle quali hanno veramente bisogno di sentirsi più sicure e migliorare la propria autostima.
Dalle donne impara molto e capisce che la modalità “marziale” non sempre è la più adatta a loro.

MGA Donna

Fiorella Bortolaso
Fiorella Bortolaso, cintura nera di Judo, Jujitsu V dan, terzo livello MGA ( Metodo Globale Autodifesa). Insegna autodifesa alle donne da più di un decennio nella Città di Torino.

Nel frattempo Fijlkam vara un progetto del quale Fiorella Bortolaso fa parte assieme ad altre colleghe per fornire uno studio più approfondito in questo ambito: ”MGA DONNA”. Si tratta di un sistema tecnico multidisciplinare che deriva da diverse discipline di combattimento.

Difesa in musica.

Il nuovo metodo sviluppato da Fiorella Bortolaso per un più facile apprendimento delle tecniche

Spinta dall’altra sua grande passione, la danza, in particolare quella orientale che pratica da molti anni, e a seguito di un utile corso di danza-terapia, Fiorella Bortolaso sviluppa un nuovo metodo di insegnamento che è la sintesi delle due discipline : ”Difesa in musica”.

Con la danza si memorizzano meglio le tecniche. La musica aiuta ad esplorare nuove possibilità di movimento e coordinazione, migliora le condizioni psicofisiche e la memorizzazione di gestualità utili in caso di aggressioni.

Passione è mettere cuore in cose utili non solo a se stessi – Fiorella Bortolaso

Fiorella Bortolaso e la sua Katana

La katana

Il suo oggetto – simbolo preferito è la Katana, perché ha un nome femminile, è stata usata dai Samurai ed è un’opera d’arte, essenziale; simboleggia il liberarsi da orpelli nel percorso di ricerca. Nel taglio veniva usato tutto il corpo in un movimento armonico.

Il suo sogno nel cassetto : scrivere un libro

I corsi di autodifesa per donne in Via Guastalla 5b a Torino

Per chi volesse seguire i corsi di autodifesa e far parte del progetto di questa grande donna e campionessa allo scopo di acquisire e diffondere la cultura del rispetto, una maggiore consapevolezza delle proprie capacità, migliorare l’autostima e la conoscenza di se stesse, può incontrare Fiorella Bortolaso nella Palestra di Via Guastalla 5b a Torino.

Per informazioni scrivere a : flonox@libero.it

Articoli correlati


https://torino.repubblica.it/cronaca/2018/02/04/news/in_dieci_anni_ho_insegnato_a_tremila_donne_come_difendersi-187999350/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: